Smartphone, in Italia Windows supera iOS

Sul mercato italiano del mobile, il sistema operativo Windows Phone ha avuto nell’ultimo anno, un’importante crescita dovuta agli investimenti di Microsoft nel settore e alle partnership con diversi produttori, primo fra tutti Nokia.

 

Secondo i dati rilevati da Kantar Worldpane COmTech sulla diffusione dei principali sistemi operativi, Windows Phone a ottobre 2013 aveva raggiunto una quota sul mercato europeo del 10,2%, dietro a iOS (15,8%) e Android (70,9%).

Diverso il ranking in Italia, dove Windows Phone raggiunge il 16,1% di quota di mercato contro il 10,1% di iOS.

 

Il trend positivo, secondo gli analisti Kantar, è dovuto prevalentemente all’incremento delle vendite di modelli di smartphone entry-level, come Lumia 520 e Lumia 620, che riescono ad attirare una importante fetta di consumatori.

 

La vera sfida riguarda però la Cina, dove la crescita di Windows Phone è frenata dalla forte espansione di marchi locali di device low-cost basati su Android.

L’unica soluzione sarebbe la partnership di Microsoft con società locali, ma sembra al momento una possibilità remota. Di certo, i mercati emergenti rappresentano per il mondo hi-tech un’opportunità da guardare con grande attenzione.

 

 

Share on: , ,