GfK, LA TELEFONIA si conferma come l’isola felice

In un panorama appesantito da importanti contrazioni nei consumi di tecnica consumer goods, la multifunzionalità dello “Smartphone” dà un contributo importante nel consolidare il successo dell’area telefonia.

 

Anche nel terzo trimestre 2013 il mercato della Telefonia in Italia, secondo i dati GfK fa segnalare un trend a valore positivo del 12,7 per cento. La crescita deriva appunto dal prodotto “Smartphone” che fa da volano all’intero settore, mentre il “Mobilephone” segna trend negativi dimezzando il suo valore rispetto al medesimo trimestre dello scorso anno.

 

La domanda dei consumatori per gli Smartphone rimane molto dinamica, benché i tassi di crescita si stiano riducendo a causa di un livello di penetrazione del prodotto che si avvicina alla saturazione. A garantire un’offerta capace di coprire tutte le esigenze delle diverse fasce di acquirenti, troviamo una ampia gamma di modelli in termini di prezzo, dimensioni e prestazioni.

 

L’andamento positivo del mercato degli “Smartphones” contribuisce direttamente anche all’aumento del valore dei “Mobile Enhancements”, ovvero gli accessori della telefonia mobile. Gli altri prodotti del settore continuano invece a far segnare trend negativi.

 

 

 

Share on: , ,